Quanto tempo impiega il traghetto da Napoli a Capri?

La tratta Napoli – Capri è attualmente gestita da tre compagnie di navigazione.

Oltre che dall’orario in cui è previsto il servizio, la scelta è legata al tempo di percorrenza: preferisci arrivare a Capri nel più breve tempo possibile oppure vuoi goderti con tutta tranquillità lo splendido panorama che ti circonda?

E così, mentre stai pianificando il tuo viaggio, fatti questa domanda: quanto tempo impiega il traghetto da Napoli a Capri?

Quanto tempo impiega il traghetto da Napoli a Capri?

Ecco come pianificare il tuo spostamento in base alla durata della traversata.

  • Snav

La compagnia Snav effettua fino a otto corse al giorno in aliscafo (fai comunque riferimento alla settimana in cui vuoi viaggiare) con una durata di navigazione di circa cinquanta minuti; la partenza è da Molo Beverello Napoli.

  • NLG

Analogo servizio è offerto dagli aliscafi della NLG. La società offre nove corse da cinquanta minuti (di cui una disponibile solo venerdì, sabato e domenica), sempre con partenza da Molo Beverello.

  • Caremar

Se invece ami farti cullare dalle acque mentre ammiri le bellezze naturali del territorio e vuoi anche risparmiare un po’, puoi optare per il traghetto. In questo caso la compagnia di navigazione è la Caremar, che prevede due corse al giorno della durata di un’ora e venticinque minuti.

Con la stessa compagnia puoi viaggiare in nave veloce, per raggiungere Capri in un’ora circa. Si salpa in entrambi i casi da Calata Porta di Massa.

Quanto costa il biglietto del traghetto per Capri?

Il servizio di traghetto è offerto dalla Caremar. Il costo è di 14,80 euro a tratta.

Quanto costa aliscafo da Napoli a Capri?

Spostarsi con l’aliscafo significa risparmiare tempo ma spendere un po’ di più. Il prezzo praticato sia da Snav che da NLG è unificato.

Se parti prima delle 10 di mattina spendi 21,70 euro. Dopo quell’ora il prezzo sale a 23 euro.

Il costo del servizio in nave veloce Caremar è di 20,30 euro, indipendentemente dall’orario.

Dove si prende traghetto per Capri da Napoli?

Puoi prendere il traghetto e la nave veloce Napoli per Capri da Calata Porta di Massa. L’aliscafo parte invece da Molo Beverello.

Dove si fanno i biglietti per Capri?

Puoi effettuare l’acquisto direttamente sul sito delle compagnie di navigazione. Sono numerose le piattaforme digitali che ti consentono di comprare il biglietto online.

Se preferisci invece acquistare il biglietto direttamente sul posto puoi rivolgerti alle biglietterie delle rispettive compagnie di navigazione.


Domande correlate

Come andare a Capri spendendo poco?

Il viaggio in traghetto è più economico rispetto all’aliscafo, ma richiede circa mezz’ora di tempo in più. Il servizio è offerto dalla Caremar.

Come raggiungere la Costiera Amalfitana da Napoli?

Ci sono diversi modi per andare da Napoli ad Amalfi con i mezzi pubblici.

  • Traghetto

In base alla compagnia di navigazione che scegli, puoi optare per un viaggio diretto o con un cambio. Il modo più rapido è con cambio a Capri: il tempo totale è di circa un’ora e quarantacinque minuti.

Anche il costo è molto variabile: si va dai 10 ai 30 euro circa.

  • Bus

È in assoluto il mezzo più economico: un biglietto costa circa 5 euro. Lo spostamento in autobus richiede un po’ più di due ore.

  • Treno

Puoi andare a Vietri sul Mare, proprio in Costiera Amalfitana. Non ci sono treni diretti, è necessario cambiare a Salerno. La durata del viaggio è di circa un’ora e costa poco meno di 5 euro.

Dove si prende il traghetto a Sorrento?

Sorrento è il punto di partenza ideale per un tour in Costiera Amalfitana e nel Golfo di Napoli.

Se vuoi spostarti con aliscafi e traghetti prendi nota dell’indirizzo del porto: Via Marina Piccola, 35, 80067 Sorrento.

Quanto costa il traghetto Sorrento Capri?

Il costo del traghetto per raggiungere Capri da Sorrento è di circa 20 euro. Lo spostamento dura indicativamente mezz’ora.

Come passare una giornata a Capri?

Capri è splendida, ma anche molto costosa se non pianifichi con oculatezza i tuoi spostamenti. Alcune attrazioni sono infatti gratuite, ma altre sono a pagamento.

Ecco cosa puoi fare a Capri in un giorno.

  • Tour in barca e Grotta Azzurra

Il giro dell’isola in barca ha una durata di circa due ore e costa circa 20 euro. Chi lo desidera può visitare la Grotta Azzurra, che incanta con i suoi riflessi: vi si accede in barca, a un costo extra di circa 15 euro.

  • I faraglioni

Questi tre imponenti scogli che sorgono dal mare sono considerati i guardiani di Capri. Sono alti circa 100 metri e ciascuno ha un nome.

II più vicino all’isola è Stella, quello al centro è il Faraglione di Mezzo che si apre ad arco e il più lontano è il Faraglione di Fuori. È in questo faraglione che puoi scorgere la lucertola più famosa, quella azzurra!

I posti migliori per fotografarli sono dal mare o dai Giardini di Augusto.

  • Giardini di Augusto

È uno dei posti più belli di Capri. Non solo per il giardino, che è bellissimo, ma per la vista. Si affaccia sui Faraglioni di Capri e su Via Krupp a Marina Piccola, le due cartoline dell’isola.

  • Arco naturale

Questa formazione rocciosa risale all’età paleolitica. Alta quasi venti metri e larga dodici metri, è una sorta di “ponte naturale” che offre una vista mozzafiato sul mare.

  • Vista dalla funivia

Arrivare a Capri in funivia è già di per sé un fatto straordinario. La vista da lì è mozzafiato ed è da lì che le stradine conducono a sentieri profumati.

  • La Piazzetta di Capri

La Piazzetta si trova in cima alla funivia ed è piuttosto piccola: è come un piccolo salotto affollato di tavolini dei ristoranti e dei bar. È anche uno dei posti migliori per godersi il clima dell’isola.

  • Via Camerelle

È senza dubbio il luogo più glamour di Capri. Si inizia con boutique eleganti e si finisce con hotel e palazzi che possono essere visti solo attraverso i cancelli. Sembra un set cinematografico!

  • Un tuffo in mare

Nel tardo pomeriggio puoi anche fare un tuffo in mare. Il posto ideale e a Marina Grande, poco distante dal molo: la spiaggia è libera e l’acqua è uno splendore.

Dove conviene prendere il traghetto per Ischia?

Vuoi approdare a Ischia Porto? Allora puoi imbarcarti al porto di Napoli o di Pozzuoli.

Tieni presente che dal porto napoletano di Molo Beverello partono solo gli aliscafi, mentre da quello di Calata Porta Massa parte solo il traghetto Napoli Ischia.

Se devi trasportare anche l’auto devi scegliere per forza il traghetto per Ischia, perché l’aliscafo è adibito al solo trasporto delle persone.

Come arrivare a Procida con i mezzi?

L’isola di Procida è raggiungibile con traghetti e aliscafi imbarcandosi da Napoli (a Molo Beverello o Calata Porta Massa) oppure da Pozzuoli.

La scelta è solo logistica: da dove ti è più comodo partire?

Quanti chilometri sono da Napoli ad Amalfi?

La distanza su strada tra Napoli e Amalfi è di 60,25 km. In linea d’aria invece le due località distano 37,17 km.

Come arrivare a Capri da Catania?

Se vuoi lasciare la macchina a Catania per muoverti comodamente con i mezzi, la soluzione più veloce è la combinazione di aereo, autobus, metropolitana e traghetto.

Il tragitto completo dura circa tre ore e mezza.

Dove lasciare la macchina per andare a Capri da Sorrento?

Puoi lasciare l’auto direttamente al porto, presso il parcheggio Marina Piccola. Se hai un’auto di medie dimensioni, i prezzi vanno da 22 euro per le prime sei ore a 26 euro per le prime dodici ore. Lasciare la macchina per ventiquattr’ore costa 32 euro.

Puoi prendere in considerazione anche il Central Parking di Corso Italia, che offe un servizio di navetta per il porto.

Lascia un commento