Come sdrammatizzare un abito di pizzo?

Un tempo i vestiti in pizzo eleganti venivano indossati solo nelle occasioni importanti. Oggi questo tipo di abbigliamento è molto di moda e dona a chi lo mette un tocco di fascino intrigante.

A patto, però, di saperlo portare con la dovuta classe.

Come sdrammatizzare un abito di pizzo?

L’importante è mantenere il look il più semplice possibile, per mantenere l’attenzione dove dovrebbe essere: sulla persona. E anche un solo dettaglio può valorizzare il tuo stile.

Che scarpe mettere sotto un vestito di pizzo?

Quando si sceglie una scarpa da indossare con tessuti raffinati come il pizzo, si pensa che la calzatura debba per forza essere tradizionale. Ma non è così.

È possibile abbinare anche modelli moderni e disinvolti.

Vuoi vedere alcuni consigli su come scegliere la scarpa ideale da indossare con il tuo capo esclusivo? Ecco qui!

  • Tacchi

Il primo passo è scegliere una scarpa con i tacchi. Poiché il pizzo viene utilizzato principalmente alle feste, il tacco andrà molto bene per l’occasione e aggiungerà ancora più eleganza al look.

Ma ovviamente questa non è una regola, puoi anche usare il pizzo con le scarpe basse se l’evento è casual.

  • Colori

Cerca scarpe che abbiano un tono simile al vestito per abbinarle a tutto. In caso di dubbio, indossa il nero o il nudo.

  • Stile

Le scarpe di tendenza sono perfette per dare un tocco contemporaneo al look classico tipico del pizzo.

Come indossare abito di pizzo?

Se devi partecipare a una festa, a una cena romantica o hai un’invito per una serata fuori, puoi scommettere senza esitazione sull’abito corto in pizzo.

Vuoi indossare un abito di pizzo in un’occasione senza pretese? Opta per il modello di media lunghezza. Starà benissimo a un appuntamento con gli amici o a una festa al tramonto o anche in una riunione più formale.

Elegante e sensuale, l’abito lungo in pizzo è perfetto se è abbinato a trasparenze, spacchi o scollature sul décolleté o sulla schiena. Un buon paio di tacchi alti completa il look.

In questo caso, dovrai fare attenzione a non abusare degli accessori. Il pizzo, nell’abito lungo, attira già da solo abbastanza attenzione.

Come sdrammatizzare un abito elegante?

Gli accessori sono la tua arma segreta per indossare un abito elegante in ogni circostanza. Puoi optare per una cintura trendy, un paio di scarpe da ginnastica o una borsa di jeans.

L’importante è osare.

Cosa poter abbinare con un abito in pizzo?

Gli abiti in pizzo sono molto ricchi di dettagli ed ecco perché non tutte le proposte di orecchini, collane, anelli e bracciali si abbinano bene al tessuto.

Ma se vuoi andare sul sicuro, scegli gli orecchini di perle. Questo perché hanno il tono e la consistenza perfetti per armonizzarsi con i pezzi di pizzo.

Inoltre, la perla è un classico della gioielleria ed è associata allo stile romantico ed elegante. Quindi, combinare orecchini di perle con pizzo è sempre un grande successo. Il risultato sarà un look equilibrato e irresistibilmente bello!

Trucchi per cucire il pizzo


Domande correlate

Cosa mettere sotto una maglietta di pizzo?

La sensualità del pizzo non sarebbe nulla senza la trasparenza. Tuttavia, questa caratteristica non sempre si armonizza con certi tipi di ambienti, come quelli di lavoro.

Se vuoi creare un look discreto, puoi mettere un semplice top sotto la maglietta di pizzo nero o bianco, possibilmente in colore neutro.

Cosa mettere su un pantalone di pizzo?

Un jeans di pizzo si abbina bene con un top o una maglietta corta. Se ricerchi uno stile molto femminile prova un paio di scarpe per vestiti eleganti con tacchi alti o dei sandali basic.

Un cappotto o una giacca di pizzo ispirati al meglio della moda anni Settanta sta davvero bene con un paio di pantaloni di pizzo . Il segreto è investire in una blusa leggermente più pesante per bilanciare il look.

Come sdrammatizzare un abito bianco?

Un abito bianco offre infinite possibilità in fatto di abbinamento.

Hai bisogno di sdrammatizzarlo? Prova ad indossarlo con un paio di stivali da cowboy per uno stile casual o con degli stivaletti neri con tacco per un look romantico.

Come valorizzare un abito nero?

È importante prestare molta attenzione agli accessori che scegli quando indossi un abito nero. Stivali robusti o scarpe da ginnastica rendono il tuo vestito fresco e casual; collant trasparenti, tacchi e gioielli lo rendono adatto per una festa.

Se vai a un evento formale, scegli una pochette e lascia a casa la borsetta. Mettiti anche uno scialle avvolgente al posto della giacca.

Che scarpe indossare con un abito lungo?

Quando si combinano gli abiti con gli stivali, viene spesso applicata una regola: più corto è il vestito, più lungo può essere lo stivale, e viceversa. Quindi, ad esempio, scegli degli stivali sopra il ginocchio se vuoi indossare il tuo tubino nero.

Ma se opti per un vestito lungo scegli degli stivaletti corti in modo da poter vedere ancora parte delle tue gambe. Questo creerà un look elegante e femminile.

Che scarpe indossare con un vestito bianco?

Un abito bianco con calzature bianche è una combinazione classica e sicura. Le scarpe bianche si abbinano magnificamente a un lungo abito bianco.

Anche le scarpe color pelle si abbinano perfettamente con un vestito bianco. Indossando scarpe color carne, tutta l’attenzione va all’abito.

Un altro accostamento vincente è il bianco e dell’argento. Le scarpe d’argento sono quindi particolarmente eleganti sotto un vestito bianco. Assicurati però di avere accessori color argento e non oro.

Scommetti che le tue scarpe rosse si distingueranno dalla massa? Un abito bianco abbinato a calzature rosse è il non plus ultra.

Che scarpe indossare con un vestito nero?

Puoi anche optare per un look total black. Abito nero abbinato ad accessori e scarpe nere. Ma se scegli questa strada, assicurarti che tutto ciò che indossi sia elegante e audace.

Un vestito nero scialbo con accessori neri abbinati finirà per sembrare come se stessi andando a un funerale. Concludi il tutto con un rossetto rosso brillante per ottenere all’istante un aspetto da diva.

A cosa si abbinano le scarpe?

Abbinare scarpe e vestiti sulla base del colore è sempre una buona idea. Un maglione rosa si abbina alle scarpe rosa e un maglione blu si abbina bene alle scarpe blu.

Scegli un paio di scarpe in una tonalità più scura rispetto ai vestiti. Questo dà profondità all’abito e lo mette in risalto. Hai un vestito con tanti colori diversi? Fatti guidare dal colore dominante per abbinare le scarpe.

Come abbinare vestito pizzo sangallo?

I mesi più caldi sono ideali per indossare una tunica o un abito in pizzo sangallo. Puoi creare un abbinamento casual con un paio di infradito, oppure cool con delle sneaker. E non dimenticare la cintura!

In autunno è tempo delle camicette in pizzo sangallo, spesso con dettagli extra con balze. Puoi metterle con jeans e una giacca di pelle sopra. Oppure abbinala con un cardigan pesante e aggiungi uno stivale corto.

Come abbinare abito bianco uomo?

Il bianco può essere un’ottima alternativa per differenziare il look. Il made in Italy in questo senso ha fatto scuola.

Usalo in occasione di un evento organizzato durante il giorno, soprattutto all’aperto.

Il consiglio è quello di evitare il look total white. Pensa magari a una cravatta o a una sciarpa in colore oro o con sfumature di blu (soprattutto quelle più chiare) e anche in colore rosso.

Anche il pullover può essere in una tonalità diversa, come ad esempio bianco sporco (quel bianco “più scuro”), grigio o beige chiaro. Anche cintura e scarpa possono cambiare. Marrone, beige e persino nero sono buone alternative.

Come rendere un abito elegante sportivo?

La scelta delle scarpe gioca un ruolo essenziale nel rendere un abito meno elegante. Un primo accorgimento è quello di abbinare modelli specifici, evitando scarpe troppo eleganti come i tacchi alti.

Scegli modelli semplici e comodi. In questo modo sarà possibile dare un tocco più sportivo anche all’abito di alta moda.

Anche la borsetta contribuisce a sdrammatizzare un vestito nero elegante: opta per un modello colorato e di dimensioni generose.

E per quanto riguarda il trucco, applica un rossetto non troppo lucido con una tonalità neutra, o un lucidalabbra abbinato a un make-up semplice.

Lascia un commento