Come si scrive una pagina di diario?

Tenere un diario è un ottimo modo per avere una traccia indelebile dei nostri ricordi.

Inoltre, scrivere regolarmente un resoconto della giornata e dei nostri pensieri è un ottimo aiuto psicologico.

Ci permette di capire sempre meglio chi siamo e di analizzare le nostre relazioni.

Di solito, già a scuola si impara come si scrive una pagina di diario.

Come scrivere un diario: Dritte

Praticamente tutti da bambini abbiamo scritto un diario.

Ma oltre a farlo spontaneamente, potremmo farlo perché ci viene assegnato come compito.

Anche durante gli esami di terza media potremmo scegliere di scrivere una pagina di diario.

Scrivere un diario, comunque, non è così semplice come sembra.

Per fare un buon lavoro, è importante seguire alcune semplici ma essenziali regole.

Un diario non racchiude solo frasi o informazioni, ma anche pensieri, sensazioni ed emozioni.

Spesso si vuole descrivere un avvenimento importante o un evento straordinario, così da non dimenticare quel momento.

Il diario permette di aprirsi completamente, perché in realtà quando si scrive “caro diario” si sta parlando a sé stessi, al proprio io più inconscio.

Moltissimi psicologi consigliano di tenere un diario per riconoscere e affrontare le proprie ansie e paure, così da gestire pensieri e psiche.

Ma magari l’unico motivo per cui vuoi sapere come si scrive una pagina di diario è per prendere un bel voto a scuola.

In questo caso, nessun problema!

Ecco alcune dritte utili che ti aiuteranno a fare contento il tuo prof o la tua insegnante di italiano.

Elementi da non dimenticare quando si scrive una pagina di diario come compito, esame o verifica:

  • nome e cognome
  • data o ora in cui si scrive
  • iniziare con le parole “caro diario”, oppure un saluto analogo (puoi anche scegliere un amico immaginario, come se fosse lui a ricevere le “lettere” che scrivi nel diario
  • una descrizione della giornata o dell’evento di cui vuoi parlare
  • una descrizione dei tuoi sentimenti e dei tuoi pensieri

Oltre a queste indicazioni generali, c’è una seconda regola importante: segui le istruzioni che ti sono state insegnate a scuola.

Di seguito trovi riportate otto cose fondamentali che spiegano come scrivere un diario nel modo migliore.

1. Leggere la bene la traccia

Prima di iniziare a scrivere il compito, la verifica o l’esame è importantissimo leggere bene la traccia.

Se non capisci esattamente cosa ti viene richiesto, potresti andare fuori tema e prendere un brutto voto (anche se grammaticalmente la tua pagina di diario è perfetta!).

Per capire quanto è importante capire bene la traccia e seguirla potresti cercare in anticipo “pagine di diario esempi” su un motore di ricerca, quando a casa ti prepari all’esame.

2. Fare uno schema

È vero che un diario personale è un tipo di testo molto “libero” da parecchi punti di vista, ma dato che devi scriverlo perché qualcun altro lo valuti devi comunque seguire uno schema logico.

Prima di iniziare a scrivere, quindi, potresti fare una specie di mappa, una versione schematica di quello che vuoi scrivere.

Anche se non necessariamente una pagina di diario richiede uno schema fisso, la sua stesura non va nemmeno lasciata al caso o alla sola improvvisazione.

3. Pagina di diario: la data

Come prima cosa, nella pagina di diario bisogna specificare la data (e magari anche l’ora) in cui si scrive.

4. Caro diario…

Il modo più semplice e convenzionale per iniziare una pagina di diario è con la classica formula “caro diario”.

In questo caso, il diario diventa come un amico intimo a cui scriviamo una lettera.

5. Introdurre l’argomento della pagina di diario

Non è bene perdersi in tanti preamboli, già nelle prime righe dovrebbe essere chiaro l’argomento di cui vogliamo parlare.

Identifichiamo subito il momento e il luogo che faranno da sfondo alle nostre riflessioni, così come le persone coinvolte.

6. Raccontare gli avvenimenti in ordine cronologico

Quando si raccontano dei fatti, è preferibile presentarli in ordine cronologico.

In questo modo si evitano inutili confusioni e si permette a chi legge di capire bene ciò di cui stiamo parlando.

7. Considerazioni personali

Non dimentichiamo mai che il diaro è uno strumento letterario molto personale.

Quindi non limitiamoci a elencare una serie di fatti, ma inseriamo le nostre considerazioni e le nostre opinioni.

Descriviamo bene come una data persona o un dato avvenimento ci hanno fatto sentire, e anche cosa ci aspettiamo che avvenga in futuro (sogni, speranze, paure).

8. Chiusura della pagina di diario

Per chiudere una lettera o un’email, di solito si saluta brevemente il destinatario.

Possiamo fare lo stesso “personalizzando” nuovamente il diaro, per esempio scrivendo: “Beh, caro diario, questo è tutto. Ora vado a dormire. A presto!”.

Domande Frequenti

Come si scrive un diario delle vacanze?

Per scrivere un diario delle vacanze devi scrivere regolarmente quello che ti succede e quello che pensi.

Decidi a chi vuoi indirizzare le tue parole (se al diario stesso o a un’altra persona).

Scrivi sempre in prima persona e descrivi il più possibile i tuoi pensieri e le tue emozioni.

Per non perdere l’abitudine di scrivere, potresti riservare un momento specifico della giornata al tuo diario (per esempio la sera prima di andare a dormire, o la mattina).

Come si scrive la prima pagina di un diario?

Per scrivere una pagina di diario si seguono alcuni elementi fissi (data, persona, saluti iniziali e finali), ma per il resto si può parlare liberamente di qualsiasi argomento (a meno che non stiamo seguendo una traccia per un compito o per un esame).

Come posso iniziare a scrivere un diario?

Il primo passo per iniziare a scrivere un diario è comprare un blocco o un quaderno, e scrivere i nostri dati nelle prime pagine.

Se preferisci un supporto digitale, puoi usare tranquillamente anche il tablet, il telefono o il computer.

Se ti spaventa la pagina bianca, inizia semplicemente a scrivere data e ora.

Poi scrivi la formula di rito: “caro diario”, e prosegui parlando di te o di qualcosa di particolare che è successo durante la giornata.

Come iniziare a scrivere pensieri?

Inizia a scrivere semplicemente “oggi mi sento…” oppure “oggi è successo”, e poi spiega perché ti senti in quel modo o come ti fa sentire quello che ti è successo.

Non fermarti alla superficie e si sincero con te stesso: in questo modo scrivere un diario diventerà davvero liberatorio e illuminante.

Come scrivere una pagina di diario scuola media?

Se vai alla scuola media e devi scrivere una pagina di diario segui la traccia che ti viene proposta, inizia con “caro diario” e scrivi in prima persona, come se ti stessi confidando con un amico.

Come si scrive una lettera di diario?

Per scrivere una lettera di diario devi indicare data e ora, iniziare con “caro diario” o una formula simile e poi raccontare i tuoi pensieri e le tue sensazioni in merito a qualcosa che ti è successo.

Come si scrive un diario personale?

Per scrivere un diario personale prenditi ogni giorno (o ogni settimana) qualche minuto per scrivere le cose più importanti che sono successe, i tuoi pensieri, le tue paure e i tuoi obiettivi.

Come ho trascorso l’estate?

Se devi scrivere una pagina di diario o un tema seguendo questa traccia, fatti prima un piccolo schema mentale.

Identifica di cosa vuoi parlare (nuove amicizia, vacanze, momenti divertenti, …) e scrivi le fraso con un tono informale e personale.

Come scrivere un testo sulle vacanze?

Racconta brevemente quello che ti è successo durante le vacanze.

Prima di iniziare a scrivere raccogli le idee; spesso è meglio descrivere un singolo avvenimento particolare invece di un lungo periodo generico.

Cosa raccontare in una pagina di diario?

In una pagina di diario puoi raccontare di tutto: i tuoi pensieri, sentimenti, desideri e punti di vista.

Come scrivere la prima pagina di un diario segreto?

Nella prima pagina di un diario segreto puoi scrivere un po’ di informazioni su di te (nome, cognome, età, dove vivi, chi sono i tuoi amici, com’è composta la tua famiglia, i tuoi sogni, quali sono le cose che ti piacciono e quali invece non sopporti).

Come si saluta un diario?

Per iniziare, puoi scrivere “caro diario”.

Quando hai finito di scrivere, puoi salutare con espressioni tipo “ciao e a domani”, “a presto”, “buona notte”.

Come si inizia a scrivere un diario?

Per iniziare a scrivere un diario indica innanzitutto data e ora.

E poi inizia semplicemente a scrivere cosa ti è successo durante la giornata, cosa hai fatto e chi hai incontrato.

Descrivi anche i tuoi sentimenti, le tue paure e i tuoi desideri.

Lascia un commento