Come sbloccare una persona su facebook?

Probabilmente è successo a tutti.

Per sbaglio o con l’intenzione di farlo, hai deciso di bloccare qualcuno su Facebook.

Magari quella persona postava cose che non ti piacevano.

Ma poi forse le cose sono cambiate, oppure la curiosità ha vinto su ogni altra motivazione.

E quindi vuoi sbloccarla.

Comunque, districarsi nei menu e nelle impostazioni di Facebook non è sempre così facile e immediato.

Quindi rispondiamo alla domanda: Come sbloccare una persona su facebook?

Sbloccare una persona su Facebook: cosa succede?

Vediamo come prima cosa un particolare tecnico: cosa succede quando si sblocca un utente su Facebook?

In parole semplici, vengono riattivate molte funzioni che prima erano bloccate.

Per esempio, i post che questa persona pubblica tornano visibili (a meno che non siano privati).

Inoltre, una volta sbloccato l’utente potrà di nuovo contattarti in privato (su Messenger, ad esempio) e anche inviarti una richiesta d’amicizia (se non hai delle impostazioni sulla privacy che lo impediscono).

Ma perché parlare di richiesta di amicizia se la persona che hai bloccato prima era tra i tuoi contatti?

Perché una volta che si blocca una persona, questa in automatico viene rimossa dalle amicizie.

Al contrario, invece, quando questa persona viene sbloccata non viene aggiunta automaticamente agli amici.

Quindi non si può bloccare una persona su Facebook ma tenerla comunque tra gli amici: viene automaticamente cancellata.

Se vuoi ripristinarla anche tra gli amici, dovrai inviarle di nuovo una richiesta d’amicizia (o aspettare che te la invii lei).

Comunque, niente paura: quando blocchi o sblocchi un utente su Facebook questo non riceve alcuna notifica, quindi potenzialmente non dovrebbe accorgersi della manovra sul momento.

Però probabilmente noterà che non siete più amici su Facebook, e se gli invierai una nuova richiesta di amicizia probabilmente farà due più due.

Ora che abbiamo chiarito alcuni meccanismi alla base di blocco e sblocco, passiamo alle istruzioni su come sbloccare qualcuno sul famoso social network.

Come sbloccare una persona su Facebook dopo averla bloccata

A volte le impostazioni di Facebook possono sembrare un po’ dispersive ma, se sai dove guardare, la procedura per sbloccare qualcuno non è poi così complicata.

Anzi, non richiede troppo tempo né impegno.

In linea generale, serve accedere alle impostazioni del tuo account Facebook e poi entrare nel sottomenu degli utenti bloccati.

Una volta individuato il nome di chi vogliamo sbloccare, basta premere o cliccare sull’apposito pulsante.

Piccolo promemoria: se vuoi bloccare di nuovo qualcuno che hai appena sbloccato non lo puoi fare subito, devi aspettare due giorni (48 ore).

Vediamo nel dettaglio le istruzioni su come sbloccare una persona su Facebook a seconda del dispositivo che si sta usando: cellulare o PC.

Come sbloccare una persona su Facebook dal cellulare

Non serve usare il computer per sbloccare una persona su Facebook, si può usare tranquillamente il cellulare.

Queste istruzioni, inoltre, sono “universali”: valgono sia per i dispositivi con sistema operativo Android che per i dispositivi con dispositivo iOS (Apple, iPad e iPhone).

In parole povere, la cosa principale da fare è accedere alle impostazioni del tuo account.

Quindi prendi il dispositivo e apri l’app di Facebook (se l’hai installata, altrimenti puoi usare anche la versione web).

Se non hai impostato l’accesso automatico, dovrai inserire nome utente e password.

Dopodiché entra nelle Impostazioni, toccando il simbolo corrispondente ☰ (composto da tre lineette orizzontali, una sopra l’altra) che vedi sullo schermo.

Una volta entrato nelle Impostazioni, seleziona l’opzione Impostazioni e privacy.

Entra quindi nel sottomenu “Privacy”.

Vedrai che ti si apriranno varie opzioni, tra cui “Bloccare qualcuno”.

Tocca o clicca su quest’ultima, e ti si aprirà un elenco che contiene tutte le persone che sul tuo account risultano bloccate.

Trova il nome utente che vuoi sbloccare e premi il pulsante accanto con scritto “Sblocca”.

Seleziona di nuovo l’opzione “Sblocca” per confermare che hai davvero deciso di procedere.

Ed è fatta!

In pochi istanti avrai sbloccato una persona sul social network Facebook.

Come sbloccare una persona su Facebook dal PC

Anche se si accede a Facebook da PC le cose sono piuttosto semplici.

La procedura non differisce molto da quella appena illustrata per chi sta invece usando un cellulare.

Una volta acceso il PC, assicurati di essere connesso a Internet.

Poi entra sul browser ed accedi alla pagina principale di Facebook.

Se non avviene in automatico, effettua l’accesso al tuo account.

Apri il menu a tendina relativo al tuo profilo (che dovrebbe trovarsi in alto a destra dello schermo).

Seleziona la voce “Impostazioni e privacy”.

Si apriranno così le impostazioni del tuo account, nella barra a sinistra.

Qui troverai l’opzione “Bloccare qualcuno”: cliccaci sopra.

Da qui potrai sia bloccare qualcuno che sbloccarlo.

Seleziona la voce “Gestisci i blocchi”, e si aprirà la lista di persone che hai bloccato.

Ora non ti resterà che cercare il nome che ti interessa, quello di chi vuoi sbloccare.

Una volta trovato, clicca sul riquadro “Sblocca” e poi premi sul pulsante “Conferma”, così la procedura può andare a buon fine.

L’utente che hai sbloccato potrà quindi aggiungerti di nuovo alle sue amicizie, scriverti in privato e vedere quello che posti in modalità pubblica.

Come sbloccare una persona su Facebook che ti ha bloccato

E se invece ti sei accorto che qualcun altro ti ha bloccato su Facebook?

Anche se hai l’account facebook bloccato per lui, c’è un modo per tornare nei suoi contatti?

Ovviamente non puoi modificare le impostazioni dell’account di un’altra persona, sarebbe una violazione della privacy.

Quindi, in casi del genere, l’unica soluzione è contattare direttamente la persona per ottenere spiegazioni.

Non potrai contattarla su Facebook (a meno che non usi l’account di qualcun altro come intermediario), quindi dovrai usare il telefono per inviare un messaggio, chiamare o mandare una mail alla persona che ti ha bloccato, oppure contattarla attraverso un altro social network (WhatsApp, Telegram, Instagram, …)

Se non riesci a metterti in contatto con questa persona, pensa ad eventuali amicizie in comune che potrebbero fare da intermediari.

Nel caso in cui, invece, sia tu che un altro utente vi siate bloccati su Facebook e ora vogliate “fare pace”, basterà che ognuno segua le istruzioni contenute in questo articolo per sbloccare l’altro.

In pratica, tu dovrai sbloccare l’altro utente e lui dovrà sbloccare te, ognuno dalle proprie Impostazioni.

Poi basterà che uno dei due invii la richiesta di amicizia, e sarà fatta!

Lascia un commento