Come recuperare un post archiviato su Instagram?

Ti è mai capitato, scorrendo i tuoi post su Instagram, di avere dubbi sull’opportunità di un contenuto pubblicato in passato? O magari, guardando una foto a distanza di tempo, all’improvviso ti viene voglia di proteggerla da sguardi indiscreti ma, al tempo stesso, non vuoi perderla per sempre?

Nessun problema: grazie alla funzione “Archivio” potrai nascondere per tutto il tempo che vorrai qualsiasi contenuto pubblicato in precedenza. Un giorno, un anno o per sempre: in qualsiasi momento potrai nuovamente rendere pubblici i tuoi post archiviati.

In questa breve guida ti spiegheremo proprio come recuperare un post archiviato su Instagram. Buona lettura!

Come riprendere un post archiviato su Instagram?

Recuperare un post archiviato su Instagram è semplice: entra nel tuo profilo, tocca l’icona del menu e scegli “Archivio”. Qui trovi tutti i contenuti archiviati: da “archivio dei post”, scegli quello che vuoi riprendere, tocca nuovamente il simbolo elenco puntato che vedi in alto e infine clic su “Mostra sul profilo”.

Come riprendere un post archiviato su Instagram iPhone?

Per riprendere i post archiviati su Instagram dal tuo iPhone è sufficiente entrare nel tuo profilo, cliccare sull’icona menu e scegliere “Archivio”. Una volta dentro l’archivio, fai tap prima sul post che vuoi ripristinare e infine sui 3 puntini scegliendo “Mostra nel profilo”.

Dove si trovano i post archiviati?

Post, storie e contenuti in diretta: trovi tutto nell’Archivio di Instagram. Trovarlo è facile: cliccando sull’icona del menu nel tuo profilo, si aprirà un menu a tendina e, tra le varie voci, troverai lì anche l’Archivio.

Come recuperare un post non pubblicato su Instagram?

Dal tuo profilo, clicca sull’icona hamburger del menu e poi su “La tua attività”. Scorri fino a trovare “Eliminati di recente”, clicca sul post che vuoi ripristinare e poi su “Ripristina” dall’icona elenco puntato. E ricorda: hai 30 giorni di tempo per recuperare un post, dopodiché sarà eliminato per sempre.

Adesso è possibile archiviare i post su Instagram: ecco come!

Grazie alla funzione Archivio puoi nascondere i post dal tuo profilo senza doverli necessariamente eliminare. Come fare? Facile: è sufficiente aprire il post che vuoi archiviare, cliccare sui tre puntini menu e da lì scegliere “Archivia”.


Domande correlate

Perché non mi escono i post su Instagram?

Se non riesci a caricare i post su Instagram, le ragioni (e le soluzioni) possono essere diverse:

  • piccoli bug o malfunzionamenti del sistema: chiudi e riapri l’applicazione oppure disattiva e riattiva la connessione 
  • versione obsoleta dell’applicazione: prova a scaricare l’aggiornamento
  • problema di memoria: svuota la cache dell’applicazione
  • disinstalla e reinstalla Instagram

Perché non vedo i post su Instagram?

Se non vedi più le tue foto potresti aver violato il copyright pubblicando materiale protetto, oppure qualcuno potrebbe averle segnalate: in entrambi i casi è l’app stessa a rimuoverle. Altri motivi possono essere la presenza di bug o l’uso di una versione obsoleta, ma ti basterà scaricare l’aggiornamento per risolvere il problema. 

Infine, potresti non vedere i tuoi post a causa del blocco del tuo account che, per fortuna, si risolve solitamente in tempi brevi.

Come vedere Archivio storie da pc?

Al momento non è possibile vedere l’Archivio delle storie Instagram né dal sito ufficiale di Instagram, né dall’applicazione per Windows 10.

Come creare un archivio fotografico?

Se vuoi creare un archivio fotografico puoi farlo in soli tre passi. Innanzitutto apri l’app Google foto e  seleziona le foto che desideri archiviare. A questo punto non ti resta che cliccare sull’icona elenco puntato e selezionare “Sposta in archivio” dal menu a discesa. 

Dove si trovano le chat archiviate su WhatsApp?

Trovare le chat archiviate su WhatsApp è veramente semplice: ti basta aprire l’applicazione e selezionare la voce Chat posta in alto. La prima voce che ti comparirà sarà proprio “Archiviate”. A questo punto devi soltanto cliccarci su per poter vedere tutte le conversazioni contenute nella cartella.

Come faccio a vedere i post su Instagram?

Stai cercando i post più recenti di qualcuno in particolare? Entra in Instagram e clicca sul tasto Home. Scorri il tuo news feed alla ricerca dei contenuti che cerchi tra quelli che Instagram ti propone secondo il suo algoritmo, cioè i più popolari o quelli che potrebbero interessarti. E, nel caso non trovassi nulla, non devi far altro che andare direttamente alla fonte, cioè alla pagina dell’utente che ti interessa.

Come si fa a vedere le storie su Instagram dal computer?

Se non hai lo smartphone a portata di mano ma vuoi dare uno sguardo alle storie Instagram che i tuoi amici hanno pubblicato, non devi fare nient’altro che aprire l’applicazione e cliccare sull’icona Home. In alto, proprio sopra all’elenco dei post, troverai tutte le storie pubblicate entro le 24 ore precedenti.

Perché su Instagram vedo sempre gli stessi post?

Bella domanda: diciamo che è l’algoritmo di Instagram che decide cosa mostrarti. I post che vedi non vengono mostrati nel feed in ordine cronologico ma in base ai tuoi interessi o, per meglio dire, in base a ciò che Instagram crede sia più interessante per te. Un altro motivo per cui potresti vedere a lungo lo stesso post dipende dal numero di like, reactions e interazioni che riceve.

Come non far vedere che hai visualizzato una storia?

Vedere senza farsi vedere, magari con una navigazione tipo in incognito? Ufficialmente Instagram non lo consente, ma ci sono delle scappatoie che è possibile usare per aggirare questa mancanza. Ad esempio puoi utilizzare delle app o siti web che consentono di  visualizzare, o anche scaricare, le storie che ti interessano. Qualora non volessi provare queste soluzioni, non ti resta che creare un secondo profilo: sappi però che, ovviamente, potrai visualizzare solo le storie con visualizzazione pubblica.

Chi non ti segue può vedere la storia?

Instagram ti permette di decidere a chi mostrare i contenuti pubblicati nelle tue storie qualora il tuo account fosse privato. Scegliere il tuo pubblico non è difficile: nella Home del tuo profilo clicca sull’icona menu, poi Impostazioni e Privacy. Qui, alla voce Storia, hai a disposizione diverse opzioni che ti consentono di personalizzare la scelta del pubblico al quale mostrare i tuoi contenuti.

Come vedere le storie di un luogo?

Nonostante Instagram abbia sospeso al momento la geolocalizzazione delle storie, è comunque possibile vederle aggirando l’ostacolo. Come? È abbastanza intuitivo: usa la lente per la ricerca e digita il nome del luogo che ti interessa, clicca poi su Luoghi e avrai una serie di risultati utili per soddisfare la tua voglia di storie legata a qualsiasi posto.

Come si fa a vedere le attività degli amici su Instagram?

Se ti interessa seguire le attività dei tuoi amici e follower su Instagram, ti basterà un solo clic per essere sempre aggiornato. Apri l’app e clicca sull’icona a forma di cuore che trovi in alto a destra: qui trovi tutto l’elenco delle attività e interazioni dei tuoi Instafriends.

Quando guardo un profilo su Instagram mi vedono?

La privacy di Instagram è praticamente blindata: puoi visualizzare il profilo di chiunque in pieno anonimato. Ovviamente ciò crolla alla prima interazione: per mettere un like, un commento o per visualizzare la storia è necessario “metterci la faccia!”

Come archiviare una chat per sempre?

Vuoi nascondere una chat WhatsApp? Ti basta usare la funzione che ti permette di archiviarla. Apri l’applicazione, cerca la conversazione che vuoi archiviare, fai pressione lunga per evidenziarla e poi clicca sull’icona della cartella con la freccia: è qui che verranno conservate tutte le chat archiviate.

Come disarchiviare una chat?

Se hai archiviato una conversazione ma vuoi renderla nuovamente visibile, è sufficiente cliccare sulla voce “Archiviate” nell’elenco delle chat, selezionare quella che vuoi rendere nuovamente visibile e ripristinarla nell’elenco delle conversazioni.

Come disarchiviare una chat WhatsApp?

Una chat WhatsApp individuale o di gruppo si può ripristinare in due semplici mosse: apri l’app, nella sezione Chat clicca sulla voce “Archiviate” e qui scegli la conversazione che vuoi reinserire tra quelle visibili, selezionandola e cliccando sull’icona della cartella con la freccia posta in alto.

Come togliere una chat dall’archivio iPhone?

Per eliminare definitivamente una chat già archiviata su WhatsApp iPhone è sufficiente aprire l’applicazione, cercare le chat archiviate e selezionare la conversazione che si intende eliminare. A questo punto basta cliccare sull’icona del cestino e il gioco è fatto!

Come togliere i contatti archiviati su WhatsApp?

I contatti archiviati si possono eliminare cancellandone la relativa chat. È sufficiente cercare la voce Archiviate nella sezione Chat, selezionare la conversazione con il contatto indesiderato e infine cliccare sull’icona del cestino.

Lascia un commento